Polplastic: fatturato in crescita del 10% nel 2018

//Polplastic: fatturato in crescita del 10% nel 2018
Polplastic - Lavorazione plastica

Polplastic: fatturato in crescita del 10% nel 2018.

ARINO DI DOLO (VE) – Numeri in crescita e nuove prestigiose partnership. Tempo di bilanci per Polplastic Spa, realtà leader nel settore dello stampaggio e della verniciatura delle materie plastiche, che ha chiuso il 2018 con il segno decisamente positivo.

Il gruppo, che oggi comprende gli stabilimenti di Arino di Dolo, Santa Maria di Sala, Perugia e il nuovo hub logistico di Calderara di Reno (Bologna), ha superato il fatturato aggregato di 43 milioni di euro, facendo registrare un incremento del 10% rispetto all’anno precedente. In crescita anche la marginalità lorda, a testimonianza delle ottime performance fatte registrare dall’azienda veneziana negli ultimi dodici mesi.

“Sono risultati lusinghieri, frutto dei nostri investimenti in risorse umane e attrezzature – afferma Alberto Poletti, Managing Director del gruppo –. Nel 2018 siamo diventati fornitori di Ferrari per componenti importanti che verranno utilizzati nella produzione delle prossime vetture. Nell’area ‘non automotive’, invece, abbiamo instaurato una partnership con il gruppo Cimbali, che con il nostro contributo vuole dare alla propria gamma di macchine professionali da caffè nuovi contenuti nello stile, nella costruzione e nella possibilità di personalizzazione”.

“Nel corso dell’ultimo anno abbiamo investito e innovato molto anche a livello di servizio al cliente – prosegue Poletti –. In questo senso, il nuovo hub logistico di Caldera di Reno, sito nel cuore della ‘motor valley’, è strategico per la fornitura in sequenza (Just In Sequence) dei pezzi da noi prodotti per la Urus, il suv marchiato Lamborghini che sta avendo un notevole successo nel mondo”.

Il 2019 sarà anche l’anno del cinquantesimo anniversario per Polplastic: era il lontano 1969 quando Valter Poletti aprì i battenti della sua officina di produzione stampi ad Arino di Dolo, il primo passo di una lunga storia di successo. Oggi il gruppo conta su una forza lavoro di oltre 220 dipendenti, continua ad assumere personale con mentalità da industria 4.0 e registra fatturati in aumento costante da un quinquennio.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici di funzionalità (per la corretta navigazione) e di terze parti per migliorare la tua navigazione. Accetti i cookie sia cliccando sul pulsante a lato che continuando la navigazione del sito. Clicca per la Cookie Policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi